Romagnolo Pipe

Mi chiamo Ivan Romagnolo, sono nato in Piemonte a Vercelli il 12/06/69. ho vissuto in un paesino in provincia di Vercelli (Bianzè) fino all'età di 16 anni, ricordo che avevo all'incirca 12-13 anni e come al solito il sabato pomeriggio mi recavo nell'edicola del paese per acquistare il mio giornalino preferito, l'edicolante come al solito si accendeva la sua pipa, ricordo che era una rusticata curva e nera, ed ecco che tutto assumeva un atmosfera magica, quel profumo di "pipa" mi rapiva ogni volta, proprio in quell'attimo capii d'essermi innamorato della pipa.. iniziai a fumare la pipa nel 1986, per me fumare la pipa oltre ad essere un sano motivo di socializzazione e soprattutto uno stile di vita.

Dal 1994 vivo in provincia di (Biella) in Piemonte, la mia passione per il legno e iniziata all'età di 20 anni, poi col tempo mi sono specializzato nel restauro di mobili ed ebanisteria e costruzione di arredi su misura lavorando prima in un laboratorio di restauro per qualche tempo e poi successivamente come artigiano in proprio, però sentivo che il mio percorso non era ancora completo, volevo creare un oggetto tutto mio, desideravo unire al legno altri materiali ed essenze.. così, quasi per gioco mi decisi ad unire la mia passione per la pipa alla creatività e alle mie conoscenze costruttive del legno, all'inizio non e stato semplice capire le varie fasi costruttive della pipa, ma la determinazione nel voler imparare era talmente forte da farmi superare tutte le difficoltà, così mi decisi a documentarmi su libri specializzati, più tardi conobbi un signore della mia zona esperto costruttore di pipe il quale mi insegnò le varie fasi costruttive, così iniziai costruendone un paio con del legno di recupero che avevo nel mio laboratorio di restauro, successivamente acquistai della radica per pipe ed iniziai a realizzarne altre durante il tempo libero per regalarle a qualche amico e conoscente, purtroppo qualche anno fa ho dovuto cessare l'attività di ebanisteria per un infortunio alla schiena.

Attualmente la mia produzione di pipe e di 40-60 pipe all'anno, inizialmente mi sono ispirato a modelli di pipa classici di noti marchi italiani, poi col tempo ho maturato un mio stile mischiando lo stile classico a quello Danese, la mia produzione comprende pipe lisce, rusticate, sabbiate, tutte le mie pipe fanno parte di un gruppo unico, tutte le mie pipe hanno una numerazione di serie che indica il numero della pipa e l'anno di costruzione, sono tutte marchiate con il mio logo: Ivan Romagnolo.

I materiali: uso radica Italiana, una volta arrivata nel mio laboratorio la lascio riposare per altri 6 mesi o un anno prima della lavorazione, i bocchini che realizzo sono tutti ricavati da barra, di solito uso metacrilato, ebanite e cumberland. utilizzo anche inserti in metallo da inserire in alcuni modelli più pregiati.

Le finiture sono tutte eseguite con tinte a base di acqua o alcool e cera carnauba, le rusticate le finisco a gommalacca.

La lavorazione: inizio col disegno e poi lo trasferisco sul ciocco di radica più indicato, eseguo la foratura sul trapano a colonna e poi inizio la sgrossatura sul tornio per poi rifinirla a mano con l'uso del platò, lime e carta vetrata.

Al momento non ho preferenze di altri costruttori di pipe. Amo fumare tabacchi aromatici, aromatizzati ed english mixture, di solito fumo la pipa in laboratorio. Per me ogni pipa che nasce nel mio laboratorio dalle mie stesse mani è unica ed irripetibile, e ogni volta mi lascia con la voglia e l’entusiasmo di migliorare sempre di più nell'esecuzione e nella progettazione di nuove forme.

Non mi piace nascondere all’esasperazione i difetti della radica, dopotutto ritengo che una pipa troppo perfetta, senza alcuna pecca, perda del suo fascino naturale conferito dal legno.

> Ascorti Cucciago (co) Via A. Volta, 14 vitale pavia (PV) Ganci genova (GE) il duca occhiobello (ro) Via Nazionale, 68 amorelli Caltanissetta (cl) Via Due Fontane, 72 Mimmo Provenzano maglie (le) Via Giuseppe de Jaco, 9/b talamona Barasso (va) Via F. Rossi, 27 Regina Scarlatta Pesaro (pu) Via Imola, 2 il ceppo Pesaro (pu) Via A. Casella, 18 Pascucci Pesaro (pu) Via A. Casella, 12/1 Fiamma di Re Pesaro (pu) Via Gorizia, 39 Jacono Jesi (AN) Via Bisaccioni 3/A